FORCHETTA AZZURRA

I progetti azzurri descrivono la catena produttiva e distributiva degli alimenti per rendere le persone consapevoli in merito alla conoscenza di prodotti locali d’eccellenza e di essere in possesso degli strumenti per scegliere un cibo buono, come ad esempio saper leggere l’etichetta dei prodotti. I differenti formatori illustreranno le esperienze della produzione agricola biologica ed ecosostenibile bresciana, i processi produttivi degli alimenti nel rispetto dell’ambiente, le differenti modalità di produzione, i processi produttivi compatibili con il rispetto della natura e dei suoi equilibri.

 

Nel mese di maggio 2018 n. 97 bambini delle scuole primarie cittadine Marconi (insegnanti Antonella Agnelli e Giuseppa Barrilà), Canossi (insegnante Adriana Nicoletti) e Battisti (insegnante Eleonora Torri) sono stati ospiti alla Cascina Valsorda di S. Vigilio di Concesio: hanno piantato erbe aromatiche, raccolto (e mangiato) ciliegie direttamente dagli alberi, giocato ad identificare i diversi cereali sia in campo che in laboratorio didattico. Poi i più grandi hanno sperimentato con gli educatori gli impasti con le farine e imparato i segreti per fare un buon pane: nonostante la pioggia, una bella esperienza sul campo!.

 

Ecco alcune foto della visita. Clicca sulle foto a destra per farle scorrere.

blu
bambino straniero