FORCHETTA AZZURRA

I progetti azzurri descrivono la catena produttiva e distributiva degli alimenti per rendere le persone consapevoli in merito alla conoscenza di prodotti locali d’eccellenza e di essere in possesso degli strumenti per scegliere un cibo buono, come ad esempio saper leggere l’etichetta dei prodotti. I differenti formatori illustreranno le esperienze della produzione agricola biologica ed ecosostenibile bresciana, i processi produttivi degli alimenti nel rispetto dell’ambiente, le differenti modalità di produzione, i processi produttivi compatibili con il rispetto della natura e dei suoi equilibri.

 

E’ l’usanza benefica di lasciare il pane “sospeso”, cioè già pagato, a disposizione di chi non ha i soldi per comprare il pane fresco: ognuno, senza obblighi, può lasciare qualcosa e, a fine giornata, tutto il pane corrispondente a quanto è stato donato viene raccolto dai volontari della coop.va sociale Aesse e distri- buito alle famiglie segnalate dalle istituzioni e dalle organizzazioni non profit.

 

 

blu
bambino straniero