ALBERO VERDE

Raccoglie le attività legate alle risorse offerte dal territorio. Tutte le attività hanno l’obiettivo generale di far conoscere meglio gli alimenti (perché mangiamo, cosa e come mangiamo, quali sono le proprietà nutritive) e, muovendo da questi , di far conoscere anche il patrimonio naturale, storico e culturale legato al cibo per sviluppare una nuova consapevolezza del valore di ciò che mangiamo. Il percorso dei laboratori e delle iniziative “Albero Verde” sono riassumibili così: Le risorse del Territorio --> sprigionano ENERGIE Il Cibo --> fornisce ENERGIA VITALE La Conoscenza, le Tradizioni, le Storie di vita, le Emozioni --> contribuiscono ad accrescere maggiore CONOSCENZA e maggiore CONSAPEVOLEZZA di ciò che mangiamo.

 

Gli studenti dell’Istituto Alberghiero Mantegna insieme ai nonni dell’Arici Sega e agli alunni delle scuole primarie Canossi e Quasimodo nel mese di marzo hanno preparato i CASONCELLI. Con questa iniziativa la Fondazione Brescia Solidale Onlus – RSA Arici Sega ha voluto cogliere l’oppo- rtunità di dare voce e visibilità ai ricordi culinari degli anziani e di fare emergere attraverso i loro racconti quali sono i rapporti che attraverso il cibo si sono costruiti nel tempo e con il territorio. Gli alunni delle scuole primarie coinvolte e gli studenti hanno affiancato i nonni nei laboratori/viaggi esperienziali , ripercorrendo un itinerario temporale che ha attraversando differenti generazioni, fino a giungere al contesto multietnico che caratterizza il nostro attuale contesto di vita. I nonni intervistati hanno raccontato di come la tradizionale preparazione dei casoncelli fosse un appun- tamento fisso, e per alcuni anche un evento, suscitando in modo diffuso la curiosità dei bambini abituati ormai ad acquistare i ‘ravioli’ pronti e confezionati al supermercato ...

verde
bambino straniero