CUCCHIAIO GIALLO

Le attività che si raccolgono sotto al “cucchiaio giallo” descrivono i rapporti tra cibo e società globalizzata al fine di diffondere l’interesse e la curiosità verso nuove proposte alimentari, nuove contaminazioni alimentari dei menù tradizionali, nuove botteghe alimentari inserite nella tradizione storica e nello sviluppo urbanistico della città, colori, sapori e profumi di alimenti differenti. Le attività e gli strumenti messi in campo mirano a fare capire al pubblico di riferimento il valore della conoscenza attraverso il cibo, le differenti abitudini alimentari, le diverse botteghe di commercio degli alimenti, le differenti modalità di preparazione, i gusti e i colori dei cibi degli altri popoli.

 

laboratorio farine e pani

Nei mesi di gennaio e marzo si sono svolti laboratori di manipolazione di semi e farine in diverse occasioni presso cascine e fattorie didattiche con esperti di agricoltura biologica che hanno spiegato l’importanza dei “miscugli” nella semina dei cereali.”

laboratorio-zucche

"Viaggio tra i saperi e i sapori/ Testa di zucca - laboratorio creativo con la zucca" col fine di:

  • Promuovere scelte alimentari consapevoli che tengano conto dei gusti e disgusti degli alunni e sollecitino “il riappropriarsi” dei prodotti agro – alimentari della propria Regione e del proprio territorio.
  • Promuovere stili di vita adeguati a produrre e/o mantenere sane abitudini alimentari.
  • Promuovere la conoscenza dei prodotti tipici regionali come alternativa alla omologazione dei sapori e come salvaguardia del territorio e della biodiversità.

 

 

 

 

 

dopo expo

Il 19 novembre, a Palazzo Martinengo Colleoni, sede di BREND, Amministrazione comunale, Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia, Università degli Studi di Brescia e studenti di differenti Istituti Secondari di Secondo grado della città si sono incontrati per parlare dell’importanza e del nuovo ruolo che l’educazione alimentare deve assumere nel percorso di studi, dopo Expo.

 

 

 

nuova guida

“Alla scoperta di Brescia - I bambini ci guidano in città” è la nuova guida turistica nata per conoscere storia e bellezze bresciane, presentata il 21 dicembre all’Auditorium San Barnaba alla presenza di tanti bambini e del vicesindaco Laura Castelletti. A redigerla sono stati gli studenti di alcune primarie cittadine nell’ambito delle attività svolte, lo scorso anno scolastico, in occasione di Expo.

 

 

 

lalfabeto del cibo

Educazione salute/l’alfabeto del cibo, un’iniziativa di divulgazione, nata per promuovere tra gli adolescenti il concetto di well-being, ovvero l’opportunità di adottare precocemente corretti e sani stili di vita. La pubblicazione di questa breve guida è un primo segnale, piccolo ma significativo, di come la prevenzione primaria e la capacità di acquisire adatte informazioni in grado di educare senza inutili allarmismi a una vita sana....

giallo
FOTO BAMBINA STRANIERA w